Elsa Fornero

L’ex ministro Elsa Fornero torna ad attaccare Matteo Salvini. Prosegue lo scontro tra i due su Quota 100 e sulla riforma Fornero a suo tempo varata proprio col nome della professoressa dall’allora Governo Monti. “Non lo dico per antipatia personale ma Salvini è il peggiore politico che abbiamo avuto negli ultimi anni. Lo dico nei confronti del linguaggio e anche delle politiche che lui ha espresso”.

Le politiche di Salvini. “Non c’è alcun fatto personale da parte mia nei confronti di Salvini – ha dichiarato Fornero – ma sulla base dei fatti e dei comportamenti, e soprattutto dei risultati, non può essere un modello da seguire o da apprezzare. Bisogna seguire una strada e non imparare dai peggiori. E io ritengo che le politiche che Salvini ha portato avanti in questi anni hanno avuto un linguaggio condannabile e non fanno il bene del Paese”.

“Cattivo esempio”. Poi la stoccata finale: “Salvini ha esasperato la personalizzazione della politica richiamando animosità e persino odio, adesso si lamenta per un titolo, magari non appropriato, ma proprio lui fa cascare le braccia ed è il cattivo esempio. Mi fa cascare le braccia, lui fece i manifesti con ‘Cancellare la Fornero’ e ha richiamato odio”.

© Riproduzione Riservata

Commenti