Andrea Bocelli

Taormina. “Nell’estate 2020 non è in programma alcun concerto di Andrea Bocelli a Taormina”. Così in una nota affidata a BlogTaormina la produzione che cura gli eventi del grande tenore di Lajatico, lo scorso agosto impegnata in Sicilia nell’impeccabile organizzazione dei due concerti che ebbero uno strepitoso successo al Teatro Antico, interviene a correzione di quanto riportato nella circolare dei Grandi Eventi 2020 della Regione Siciliana che annunciava lo scorso novembre un concerto a Taormina nella prossima estate.

I 50 eventi. Il nome di Bocelli, infatti, erroneamente figura nel decreto pubblicato sul sito dell’Assessorato regionale al Turismo il decreto assessoriale n. 3107/S6 del 27 novembre 2019 di “Adozione del Calendario delle manifestazioni di grande richiamo turistico” per il 2020. Il calendario comprende oltre 50 spettacoli artistici, folkloristici, culturali e sportivi nel territorio dell’Isola.

Questo il testo della nota affidata dalla produzione di Bocelli a BlogTaormina per fare chiarezza su quanto veniva riportato nel decreto assessoriale del 27 novembre 2019.

Evento non in programma. “In riferimento al Decreto Assessoriale della Regione Siciliana – Assessorato al Turismo, Sport e Spettacoli, n.3107/S6 del 27 novembre 2019, avente per oggetto “Calendario delle manifestazioni di grande richiamo turistico che avranno luogo nel territorio regionale nell’anno 2020”  si precisa e rende noto che al punto 53 del citato decreto viene elencato, e pertanto preannunciato, erroneamente un concerto di Andrea Bocelli nel periodo “luglio-agosto 2020″ a Taormina, spettacolo che tuttavia non è in programma”.

Le prime richieste. “Si rende opportuno, altresì, precisare tale errore al fine di fare chiarezza nei confronti del pubblico che, a seguito di tale comunicazione istituzionale e per successiva notizia poi riportata dagli organi di stampa, ha ritenuto fosse dunque in previsione tale evento – che ripetiamo non ci sarà – ed aveva anche avviato numerose richieste di informazioni, sino anche per l’acquisto di di ticket”.

Grazie al pubblico. “Nell’occasione – conclude la nota – si ringrazia il pubblico siciliano per la grande presenza e lo straordinario affetto dimostrato all’artista in occasione dei due concerti al Teatro Antico del 30 e 31 agosto 2019”.

Citazione erronea. La citazione di Bocelli a Taormina nel 2020, in sostanza, era erronea, forse si è trattato di una svista o un refuso nella trascrizione ma quanto basta a dover fare chiarezza con questa puntuale precisazione per non illudere e deludere le aspettative del grande pubblico che – come anche noi avevamo evidenziato – già era pronto a far scattare un nuovo assalto ai biglietti, da tutto il mondo, per ascoltare ancora una volta nella Perla dello Ionio le meravigliose esecuzioni di Andrea Bocelli.

© Riproduzione Riservata

Commenti