un'ambulanza del 118

Taormina. Brutto episodio nella notte di Capodanno a Taormina, dove si è reso necessario il soccorso urgente da parte della postazione 118 di Taormina ad un 50 enne del luogo che, a quanto pare, era stato aggredito e presumibilmente colpito con una bottiglia in testa durante i festeggiamenti.

L’arrivo del 118. Nell’occasione l’uomo è stato subito soccorso dagli operatori del 118, prontamente giunti in pochi minuti con l’ambulanza in Corso Umberto per accertare la situazione e prestare il necessario aiuto al malcapitato. Il malcapitato avvertiva in particolare problemi respiratori ed è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale San Vincenzo, dove comunque le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti