Andrea Bocelli torna a Taormina nel 2020

Taormina. Non c’è ancora l’ufficialità della relativa data ma l’attesa per il ritorno di Andrea Bocelli a Taormina nel 2020 è già iniziata. L’artista di Lajatico ha incantato quest’anno il pubblico del Teatro Antico, dove il 30 e 31 agosto si è registrato il sold out con il gran pienone di spettatori provenienti, per l’occasione, da oltre 25 Paesi stranieri.

Il Re del bel canto. Uno scenario destinato a riproporsi nell’estate che verrà. Ed infatti, da tutta Italia e dall’estero, sono in gran fermento gli appassionati del “bel canto” che non vogliono perdere tempo e desiderano garantirsi la presenza al Teatro Antico. Bocelli sarà protagonista di altre tappe nel suo tour ma Taormina e il Teatro Antico vengono considerate l’evento ideale per il connubio perfetto tra l’eccellenza dell’evento e la maestosità dei luoghi.

“Caccia” senza confini. Proprio in questa fase conclusiva del 2019 si sono già registrate richieste di informazioni da diverse città d’Europa e anche dagli Stati Uniti. Si è “virtualmente” aperta una caccia senza confini al prezioso tagliando per il grande appuntamento. Come detto, bisognerà pazientare perché, non è ancora ufficiale la data del concerto e soltanto con l’avvento del 2020 verrà stabilita la conseguente vendita dei biglietti.

I grandi eventi 2020. L’assessorato regionale al Turismo, come anticipato l’8 dicembre scorso da BlogTaormina, ha reso noto, con apposito decreto assessoriale del 27 novembre 2019 di “Adozione del Calendario delle manifestazioni di grande richiamo turistico”, il programma dei grandi eventi previsti in Sicilia per il 2020 e tra i 50 spettacoli top del 2020 a Taormina sono in agenda Nastri d’Argento, Taormina Film Fest, TaoModa, i Grandi Concerti con Muti, Bocelli e Mogol, Taobuk.

Da tutto il mondo. Il ritorno di Bocelli a Taormina promette di replicare il grande successo del doppio concerto della scorsa estate, che ha fatto registrare nella capitale del turismo siciliano una vera e propria invasione di spettatori (e dunque turisti) da ogni parte del pianeta: da Francia, Germania, Inghilterra, Europa dell’Est, Stati Uniti, Canada e Australia.

© Riproduzione Riservata

Commenti