incontro tra domanda e offerta di lavoro nel turismo

Taormina. Si guarda già alla prossima stagione turistica nel comprensorio di Taormina e anche se si è nel pieno del periodo invernale, si cominciano a valutare le opportunità occupazionali per il 2020.

Domanda e offerta. Si tratta di un passaggio molto importante nel quale la domanda incontra l’offerta. Il tutto in un contesto come quello del primo polo turistico siciliano dove la ricettività è parte essenziale dell’economia del territorio, con oltre 15 mila persone impiegate nel settore del lavoro stagionale e buona parte di queste nel comparto alberghiero ed extra-alberghiero.

l’evento a Letojanni

Albergatori in campo. In quest’ottica si terrà il 10 gennaio, dalle 10.00 alle 13.30, al Palacongressi di Letojanni la seconda edizione dell’Hotel & Catering Recruiting Day. Si tratta del secondo evento organizzato dalle associazioni albergatori della provincia di Messina (Associazione Albergatori Taormina, Associazione Albergatori Giardini Naxos, Federalberghi Isole Eolie, Federalberghi Messina e Federalberghi Riviera Jonica di Messina), col patrocinio di Uras Federalberghi Sicilia e dell’Ente Bilaterale Regionale Turismo Siciliano, con l’obiettivo di far incontrare domanda e offerta di lavoro nel settore turistico-ricettivo.

Nuove professionalità. L’evento consentirà alle imprese associate a Federalberghi della provincia di Messina di avere un desk gratuito nell’ambito del quale incontrare quanti sono in cerca di occupazione per la stagione turistica 2020. Si punta, così, ad avere anzitempo un quadro della situazione per verificare le possibilità che ci saranno di inserire nelle strutture del comprensorio nuove professionalità nel mondo del lavoro. I lavoratori avanzeranno le loro candidature con i propri curriculum e le aziende faranno le proprie valutazioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti