il commissario Daniele Lo Presti in servizio a Messina

Dopo il recente trasferimento a Messina, è già tempo di nuove sfide professionali per l’ex vicecomandante della Polizia locale di Taormina, Daniele Lo Presti. Il commissario Lo Presti è già in servizio nella Città dello Stretto e il sindaco Cateno De Luca lo “lancia” pubblicamente sulle tracce di trasgressori e “furbetti” della strada. “Scende in campo anche il commissario Lo Presti e siamo solo all’inizio”, avverte De Luca a commento di una serie di controlli effettuati dallo stesso Lo Presti la scorsa notte.

Il report di sabato notte. “Le attività per conto del sindaco sono state coordinate dall’assessore Dafne Musolino presente sul campo ed eccovi il report di quanto è stato fatto dal commissario Lo Presti che ha preso servizio in città dal 1 novembre scorso: Servizio Movida 22-04 coordinato dal sottoscritto commissario Dott Daniele Lo Presti + 6 operatori della Sezione Operativa Territoriale: Controllati n. 35 veicoli. Sanzionati per sosta selvaggia n. 32 veicoli 12 dei quali rimossi con carro attrezzi; 1 verbale per mancanza cintura di sicurezza; 2 verbali per mancanza documenti; 1 persona denunciata in stato di libertà per guida in stato di ebrezza alcolica in quanto trovata con tasso alcolemico pari a 1,09 g/L e patente di guida ritirata; 10 persone sottoposte a etilotest delle quali 2 sottoposte ad etilometro. Queste le zone di intervento: Via Garibaldi, via Cavour, via Cesare Battisti, via primo settembre, via Santa Cecilia (pressi via don blasco). E siamo solo all’inizio”.

© Riproduzione Riservata

Commenti