scossa di terremoto in Sicilia

Una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Ingv nella notte appena trascorsa intorno alle 3 (precisamente alle ore 3 e 17 minuti) in Sicilia nella zona di Milo, comune nel Catanese, tra Catania e Taormina sulla costa est della Sicilia. L’ipocentro è stato invece localizzato a una profondità di 5 km. Non si registrano notizie di danni a cose e persone.

Paura nell’etneo. La scossa è stata avvertita, in particolare, nei centri del versante tra Giarre, Acireale, Riposto. E lì che si sono vissuti momenti di paura e alcune persone sono anche scese in strada. Nella giornata odierna, per altro, le scuole sono chiuse e già da venerdì era scattato l’allerta meteo per il maltempo che sta caratterizzando il week-end in tutta la zona dei Comuni dell’Etna e nel comprensorio ionico.

© Riproduzione Riservata

Commenti