Vittorio Sabato
l'imprenditore taorminese Vittorio Sabato

Vittorio Sabato riceverà venerdì 25 ottobre 2019 a Venezia il prestigioso Leone d’Oro. C’è anche l’imprenditore taorminese tra le personalità italiane che verranno premiate nel corso della cerimonia che avrà luogo al Palazzo della Regione Veneto. Con il patrocinio del Coni e del Comitato paraolimpico a partire da quest’anno è stato, infatti, Istituito il Leone d’oro per lo Sport e nell’ambito di questo premio vengono assegnati anche ulteriori riconoscimenti ad alcuni imprenditori per meriti professionali e per la loro carriera, tra i quali Vittorio Sabato. Un importante premio, dunque, per Sabato che proprio in questi giorni si appresta a festeggiare, insieme alla propria famiglia, lo storico traguardo dei 50 anni dell’azienda – che porta il suo nome – da lui creata nel lontano 1969 a Trappitello.

I premiati. Nell’occasione verrà conferito il Leone d’Oro alla carriera all’ex fuoriclasse del Milan Gianni Rivera e a Fabio Capello, ex calciatore e allenatore di successo di Milan e Real Madrid, nonchè ex ct dell’Inghilterra. Verrà consegnato in questa occasione il Leone d’Oro ad Alessandro Moggi per meriti professionali; a Giovanni Licastro dei Gioielli Amen per meriti professionali; a Daniele Zaganella dei Mestri Artigiani per meriti professionali; e proprio a Vittorio Sabato alla carriera.

Targa del Leone San Marco. Per quanto riguarda la Targa istituzionale di Venezia del Leone di San Marco sarà data a Michela Iandoli Residence per anziani La Dolce Vita; al dottor Giorgio Meneschincheri; al dottor Costante Orlando. Infine, saranno premiati con il Premio Giornalistico italiano i giornalisti Luigi Camilloni e Lorenzo Mayer.

© Riproduzione Riservata

Commenti