l'aggregazione "La Nostra Taormina" vincitrice delle elezioni comunali 2018

La maggioranza del sindaco Mario Bolognari annuncia ufficialmente la convocazione di una due giorni di confronto interno all’aggregazione di governo per fare il punto sulla situazione amministrativa a Taormina. Lo ha reso noto il coordinamento politico di Palazzo dei Giurati. L’aggregazione di governo si prepara, insomma, a una sorta di “ritiro” per tirare le somme di quello che è stato fatto nel primo anno di Amministrazione e soprattutto per tracciare l’orizzonte di ciò che dovrà essere fatto da qui in avanti.

L’annuncio. “Nella prima metà di novembre – annuncia la maggioranza – il coordinamento convocherà una assise della maggioranza che farà il punto sul percorso già compiuto e sulle linee da tracciare per il futuro. Una due giorni di full immersion per sindaco, assessori, consiglieri, responsabili politici ed esperti per una discussione collegiale e una condivisione delle tematiche da affrontare nel prossimo futuro”.

© Riproduzione Riservata

Commenti