il Teatro Antico di Taormina

La Regione Siciliana lancia una nuova campagna di promozione sulla Sicilia nei più importanti aeroporti del mondo. Da New York Newark a Londra Heathrow e Gatwick; da Parigi Charles de Gaulle e Orly a Manchester; e ancora: Marsiglia, Lione, Nizza, Francoforte, Monaco di Baviera, Berlino e Amburgo. L’iniziativa punterà a promuovere le bellezze dell’isola, i luoghi più incantevoli di una terra che fa innamorare i turisti di tutto il mondo.

La capitale. I possibili riflessi positivi di questa campagna interessano, ovviamente, anche Taormina, capitale indiscussa del turismo siciliano, che guida l’industria dell’ospitalità con Un milione di pernottamenti ogni anno nelle proprie strutture ricettive ed extra-ricettive e con oltre 2 milioni e mezzo di avventori “mordi e fuggi”.

Il progetto. L’iniziativa si caratterizzerà con affissioni, video, spot, fotografie, per promuovere un’immagine suggestiva e rappresentativa della Sicilia. La campagna di comunicazione ha una dotazione finanziaria di 2 milioni di euro e sarà realizzata nei mesi di novembre e dicembre 2019. Il progetto “Campagna di comunicazione e promozione della destinazione Sicilia nei principali aeroporti internazionali”, è stato approvato dal Dipartimento Turismo con il decreto n. 2462/2019 (registrato alla Corte dei Conti il 27/09/2019 n. 925) nell’ambito dell’Azione 6.8.3 Sostegno alla fruizione integrata delle risorse culturali e naturali e alla promozione delle destinazioni turistiche del PO FESR Sicilia 2014/2020.

L’obiettivo. La finalità è quella di promuovere un’immagine unitaria dell’offerta culturale, naturale e turistica della Sicilia, perseguendo le seguenti finalità: rafforzare il brand Sicilia nei mercati esteri; qualificare e differenziare l’offerta, potenziando qualità e percezione dei suoi prodotti turistici; promuovere la destagionalizzazione dei flussi turistici; puntare a raggiungere nuove quote di mercato, incrementando i flussi turistici.

L’iter. Gli spazi pubblicitari all’interno delle aerostazioni, quando non sono gestiti direttamente dalle società aeroportuali, verranno affidati in regime di esclusiva ad agenzie esterne. Per i contenuti multimediali, foto, immagini, video con loghi istituzionali, slogan e brand, declinati nelle rispettive lingue e realizzati nei formati necessari, ci si avvarrà di apposita agenzia di comunicazione al fine di provvedere ai relativi riadattamenti. Gli aeroporti internazionali, scenario della campagna di comunicazione, sono stati selezionati in relazione ai dati sui flussi dei passeggeri trasportati, ponendo particolare attenzione a quelli riguardanti il traffico diretto verso la Sicilia.

© Riproduzione Riservata

Commenti