Giorgia Meloni in piazza a Roma

“Abbiamo riempito piazza San Giovanni. Qualcuno non ci credeva e già nelle scorse settimane, il 9 settembre, giorno della nascita del governo della poltrona, avevamo portato in strada migliaia di persone, mentre dicevano che avremmo fatto venire soltanto i parrucchieri chiusi di lunedì mattina. E allora lì c’erano 30 mila parrucchieri e adesso 200 mila persone. La sovranità è del popolo e il popolo intende esercitarla”. Lo ha dichiarato alla manifestazione unitaria del centrodestra Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia.

Il Vaffa di Grillo. “Prima in piazza San Giovanni c’erano le bandiere rosse, oggi ci sono le bandiere tricolore. Noi in piazza a chiedere libertà, loro barricati nel palazzo, aggrappati alle poltrone e distanti anni luce dalla realtà. Ma non mi riferisco soltanto al Partito Democratico e parlo anche del Movimento Cinque Stelle, che dovevano aprire il palazzo come una scatoletta di tonno e che sono passati dal Vaffa contro il Pd a Vaffa contro chi non vuole l’alleanza con il Pd”.

© Riproduzione Riservata

Commenti