una delle aziende presenti ad Expo Ottica Sud 2019

Prosegue l’attività fieristica dell’Azienda Servizi Municipalizzati di Taormina. Il PalaLumbi ospita, infatti, da oggi (19 ottobre) al 21 ottobre l’Expo Ottica Sud Taormina. Si tratta del 6° Salone Mediterraneo specializzato nel settore professionale dell’Ottica e della Optometria. L’evento è organizzato dal dott. Massimo Pennisi, presidente di Asso Fiere Sicilia. L’evento è approdato a Taormina per l’impegno del capo area di Asm e responsabile del settore fieristico in azienda, Carmelo Portogallo. La realizzazione dell’evento è stata collaborata dal nuovo liquidatore di Asm, Antonio Fiumefreddo.

I professionisti del settore. Sono attesi al PalaLumbi oltre 1500 operatori, anche da Calabria e Malta, per questa sesta edizione della fiera che è diventata punto di incontro importante tra l’industria del settore e i professionisti della visione di questa area del Mediterraneo. Durante la manifestazione saranno presentati prodotti e servizi dedicati ai centri ottici e per gli ottici optometristi ci sarà la possibilità di partecipare a incontri e corsi di aggiornamento tecnico-scientifici, organizzati appositamente dagli enti patrocinanti e dalle aziende partecipanti.

Anche i big a Taormina. “Il successo di adesioni – ha spiegato sul portale di Federottica il presidente di Expo ottica sud, Pennisi – ci inorgoglisce, l’edizione 2019 si delinea ricca di espositori, convegni e visitatori. Siamo pronti ad accogliere tutti gli operatori che verranno in fiera, cercando di non deludere le aspettative di un comparto, quello dell’ottica regionale e nazionale, che continua a darci fiducia. Molte aziende hanno riconfermato la propria partecipazione, sulla scia del successo registrato negli scorsi anni, mentre hanno richiesto d’essere presenti a Expo ottica sud, per la prima volta, anche numerose altre realtà imprenditoriali importanti del settore”.

Incontrare e fare business. L’appuntamento fieristico a Taormina darà modo a tutti gli ottici optometristi locali, che per vari motivi hanno difficoltà ad allontanarsi dalla propria isola, di incontrare, conoscere e fare business direttamente, con le più importanti aziende e brand del settore, che fanno capo a diversi segmenti. Nell’occasione l’ingresso all’area fiera/convegni del PalaLumbi, ricordiamo, è riservata agli operatori del settore e loro accompagnatori.

© Riproduzione Riservata

Commenti