uno striscione per i nonni al Comprensivo 1

L’11 settembre scorso, primo giorno di scuola, tutti gli alunni del plesso sono stati accolti dai loro insegnanti e in modo particolare, hanno ricevuto un applauso di benvenuto, i piccoli che per la prima volta iniziano un percorso di vita e di conoscenza. Le aule sono state addobbate con festoni e strisce di benvenuto. Il 2 ottobre, gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria di Mazzeo, facente parte dell’Istituto Comprensivo 1 di Taormina, diretto dalla prof.ssa Carla Santoro, hanno preso parte alla Santa Messa per l’inaugurazione dell’anno scolastico 2019-20. La Santa Messa è stata organizzata con l’impegno del nuovo parroco di Mazzeo, padre Francesco Giacobbe

La festa dei nonni. Nell’occasione la responsabile del plesso, l’insegnante Carmen Maricchiolo ha rivolto un augurio di un sereno anno scolastico e ha parlato della festa dei nonni che come gli angeli ci sono sempre vicino e ci proteggono: “I nonni sono compagni di gioco, sono i migliori amici dei nipoti e sono custodi di tradizioni, uno “scrigno” di dolcezza, bontà e saggezza”. Il 27 settembre scorso, già gli alunni delle classi terza, quarta e quinta hanno partecipato alla pulizia della spiaggia assieme all’Associazione Legambiente nell’ambito del progetto “Puliamo il mondo”, in collaborazione con la ditta Tekra ed il Comune di Taormina. La partecipazione a queste iniziative è molto importante e interessante affinché possa sorgere in ogni cittadino la consapevolezza e l’ educazione verso il proprio e altri ambienti. Sicuramente un buon inizio di anno.

© Riproduzione Riservata

Commenti