Whatsapp a supporto dei cittadini

Via libera della Giunta di Giardini all’attivazione di un servizio di messaggistica istantanea per affrontare le emergenze sul territorio con una maggiore conoscenza ed immediatezza tramite l’apporto delle moderne tecnologie e nello specifico attraverso il supporto di Whatsapp. L’Esecutivo del sindaco Nello Lo Turco ha esitato le direttive e linee guida per il servizio “Naxos Alert P.C. (Protezione Civile)” e in tal modo i cittadini, e i turisti, avranno un numero a disposizione attraverso il quale essere informati soprattutto su eventuali emergenze riguardanti il maltempo.

Diffusione capillare. “Abbiamo deciso di attivare ed autorizzare – spiega il vicesindaco Carmelo Giardina -l’utilizzo di un’applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp quale nuovo canale di comunicazione con i cittadini. La diffusione capillare dell’applicazione Whatsapp consente ormai anche alle Amministrazioni pubbliche di raggiungere i cittadini con una maggiore facilità rispetto ai canali tradizionali ed aumenta così l’efficacia dell’azione amministrativa. E’ intenzione del Comune di Giardini realizzare e quindi attuare il potenziamento delle applicazione informatiche senza tralasciare i consueti canali comunicativi”.

Un numero in dotazione. La Giunta ha affidato, sotto la direzione del coordinatore della Protezione Civile comunale, la gestione del canale informativo al gruppo comunale di volontari della Protezione Civile per un anno, senza alcun onere economico per le casse del bilancio di Palazzo dei Naxioti. Il servizio sarà attivo ad un numero in dotazione alla Protezione Civile, sia per i cittadini di Giardini che per i non residenti, che intendono avere informazioni sul meteo e sugli eventuali stati di emergenza e per comunicazioni istituzionali del Comune di Giardini.

© Riproduzione Riservata

Commenti