Matteo Renzi

“Nelle scorse ore si è svolto un vertice europeo sull’immigrazione tra i ministri dell’Interno. Dopo 15 mesi di assenza di Salvini l’Italia è tornata al tavolo. E i primi risultati sono arrivati. Per cambiare le cose serve serietà, non i proclami di Capitan Fracassa”. Così Matteo Renzi torna ad attaccare il leader della Lega Matteo Salvini. “L’accordo di Malta sull’immigrazione – afferma Renzi – è un passo in avanti per l’Europa. Ma non basta. La solidarietà serve sempre. E chi non accoglie i migranti deve perdere i contributi europei. Assurdo continuare a pagare Orban coi soldi italiani”.

© Riproduzione Riservata

Commenti