Andrea Marcucci

L’attacco di Alessandro Di Battista al Partito Democratico non è piaciuto ai dem e il senatore Andrea Marcucci avverte il Movimento Cinque Stelle “Il governo rischia di essere messo sotto scacco dalla furia di Di Battista e dall’area radicale del M5S”.

La risposta a Di Battista. “Consiglierei al Premier Conte e al ministro Di Maio di tenere a bada i deliri di Di Battista, che oggi come un Salvini qualsiasi è tornato a scagliarsi contro L’Europa e che sembra comunque pronto a fare di tutto per rompere l’attuale maggioranza parlamentare. Chi nei giorni scorsi ha paventato rischi, nella realtà inesistenti, per la formazione del gruppo parlamentare Italia Viva, stia invece attento a quello che succede nel M5S”, aggiunge Marcucci.

© Riproduzione Riservata

Commenti