Matteo Renzi

“Dopo 7 anni non se ne poteva più di discussioni, litigi e discussioni. Per molti ero un intruso. Usciremo noi e rientreranno D’Alema e Bersani”. Così Matteo Renzi torna sulla decisione di lasciare il Partito Democratico e dare vita ad “Italia Viva”.

Verso la Leopolda. “Le parole chiave del nuovo progetto saranno crescita, educazione e futuro. Ma anche doveri. Con noi ci saranno oltre 40 parlamentari. Ci saranno migliaia di persone con questo nuovo progetto e c’è tanta bella gente che vuole avvicinarsi a noi perché vuole tornare ad innamorarsi della politica. Vedremo alla Leopolda dal 18 al 20 ottobre il tutto esaurito. Questo governo oggi serve per evitare l’aumento dell’Iva e tenere l’Italia in Europa. Per questo sosteniamo l’attuale Esecutivo, per evitare il rischio di una recessione cattiva”, afferma Renzi.

© Riproduzione Riservata

Commenti