il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio

“Nessuna sorpresa. Di certo per noi non rappresenta un problema, anche perché le dinamiche di partito non ci sono mai interessate. Lavoriamo per gli italiani, solo a loro dobbiamo dare risposte”. Così Luigi Di Maio valuta, o per meglio dire preferisce non commentare, gli sviluppi della situazione legati all’addio di Matteo Renzi al Partito Democratico.

L’obiettivo. “Ogni singolo eletto del M5S ha un solo obiettivo, risolvere le problematiche dei cittadini. E ora che il governo è al completo dobbiamo lavorare con serietà e determinazione e portare a casa altre importanti misure per il Paese come il taglio dei parlamentari”, ha aggiunto Di Maio.

© Riproduzione Riservata

Commenti