Matteo Salvini

Matteo Salvini ancora all’attacco sul tema dei migranti. “In questo settembre sbarchi triplicati rispetto allo stesso mese dell’anno scorso! C’è una nave Ong, Ocean Viking, a 23 miglia nautiche da Lampedusa e temo che questo governo non firmerà, come da Decreto Sicurezza, il divieto di ingresso in acque italiane. Immagino che a Bruxelles il signor Conte-Monti abbia svenduto i confini e la dignità degli italiani. Sapremo opporci, con tutte le nostre energie, difendendo le leggi giuste fatte, quasi contro tutto e contro tutti, durante il mio mandato da ministro. Poi ci penseranno gli elettori a fare un conto unico”. Così il leader della Lega attacca il governo presieduto da Giuseppe Conte.

L’Italia agli italiani. “I poltronari stanno facendo una scorpacciata di poltrone. Nel frattempo – continua Salvini – ho ricevuto tantissimi messaggi di sostegno e invito a non mollare! Ve lo garantisco: la squadra della Lega è più determinata che mai, un governo che aspetta telefonatine da Berlino, Parigi o Bruxelles non ha dignità, l’Italia tornerà presto ad essere guidata dagli italiani”.

© Riproduzione Riservata

Commenti