stadio “Valerio Bacigalupo”
lo stadio “Valerio Bacigalupo” di Taormina

La Giunta di Taormina ha deliberato l’ok all’utilizzo dello stadio comunale “Valerio Bacigalupo” da parte della società ASD Jonica F.C. con sede a Santa Teresa di Riva che potrà così’ giocare a Taormina le proprie gare interne del campionato calcistico di Promozione della stagione sportiva 2019-20 (nelle giornate di domenica).
Apposita richiesta era stata inviata dalla società santateresina il 22 agosto scorso al Comune di Taormina e la domanda è stata così accolta, con la ASD che si farà carico anche dei lavori di sistemazione degli spalti del “Bacigalupo”.

La delibera. Nella delibera l’assessore allo Sport del Comune di Taormina, Andrea Carpita precisa anche che “Lo stadio Bacigalupo, di cui il Comune è proprietario, a tutt’oggi risulta essere interdetto al pubblico in quanto gli spalti non risultano adeguati alla normativa vigente in materia e le gare sono da tempo disputate a porte chiuse, in assenza di pubblico. Allo stato attuale il Comune di Taormina non è nelle condizioni di eseguire gli interventi di adeguamento degli spalti alla vigente normativa in materia, al fine di consentire la regolare fruizione del pubblico in occasione dello svolgimento delle gare interne di calcio. A seguito di un sopralluogo dell’Utc e dell’assessore allo Sport del 26 agosto scorso, è stata valutata la fattibilità degli interventi da eseguire ai fini dell’adeguamento degli spalti alla normativa vigente in materia”.

I lavori. “L’ASD Jonica – prosegue la Giunta – si è detta disponibile ad eseguire con oneri a proprio carico gli occorrenti lavori di adeguamento degli spalti del Bacigalupo, previa concessione dell’autorizzazione a disputare le gare interne in questo impianto senza ulteriori oneri aggiuntivi”. Da qui il via libera della Giunta che ha ritenuto “vantaggiosa” la proposta che potrà garantire “la presenza di pubblico non solo per le gare interne della locale squadra di calcio ma anche per qualsivoglia manifestazione sportiva o di pubblico spettacolo da organizzare al Bacigalupo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti