Serena Petralia, 20 anni, di Taormina

Serena Petralia, 20 anni, di Taormina, si classifica seconda a Miss Italia 2019. Il sogno della corona è sfumato ad un passo dal trionfo: ma rimane comunque una grande impresa la performance della ragazza di Taormina, giunta alle spalle della vincitrice Carolina Stramare e arrivata sino in fondo alla finalissima di Miss Italia 2019. Serena Petralia ha superato di gran carriera tutte le eliminatorie tra le 80 bellezze che hanno preso parte all’atto conclusivo dello storico concorso nazionale. Miss Sicilia ha vissuto una serata indimenticabile che l’ha vista protagonista assoluta sugli schermi di Raiuno nell’80esima edizione della manifestazione di Patrizia Mirigliani, con la conduzione di Alessandro Greco. Al PalaInvet di Jesolo c’erano mamma Patrizia e papà Santo, che hanno accompagnato con gioia Serena Petralia nell’emozionante kermesse verso il sogno della corona di Miss Italia.

Una serata storica. Tutte le aspiranti Miss sono state protagoniste di spazi dedicati alla moda, prove di talento e hanno raccontato sul palco le loro storie e i loro sogni. Sul palco del PalaInvet si sono esibiti diversi personaggi del mondo della musica tra cui Peppino di Capri, che compie 80 anni (come il concorso), Fausto Leali e gli idoli delle teenagers Benji & Fede. A presiedere la giuria la madrina del concorso, Gina Lollobrigida. La finale di Miss Italia 2019 è stato un momento indimenticabile per Serena. Rimane ovviamente la delusione per una vittoria sfumata all’ultimo istante ma il secondo posto va considerato, a suo modo, un successo. Un piazzamento di alto livello che potrà rappresentare un trampolino di lancio per la ragazza taorminese, verso i suoi obiettivi futuri, e un evento da ricordare per la Città di Taormina che ha sostenuto con entusiasmo la propria concittadina sino all’ultimo in questa serata storica.

© Riproduzione Riservata

Commenti