la chiesetta del cimitero di Trappitello

Il cimitero di Trappitello verrà aperto la mattina e poi chiuso la sera dalla Polizia locale. vicesindaco di Taormina, Enzo Scibilia, ha inviato nella tarda mattinata di oggi al Comando di Polizia locale apposita nota con richiesta riguardante l’apertura e chiusura dell’ingresso pedonale al cimitero di Trappitello. Sarà proprio la Polizia locale a garantire, dunque, l’apertura e la chiusura del camposanto, che di recente in alcune giornate era rimasto chiuso tra le proteste dei cittadini.

La polemica. La questione aveva innescato una polemica nella quale, a seguito delle proteste dei residenti, si è poi registrata la replica del Comune di Taormina, che aveva comunicato la difficoltà a fare fronte ai turni giornalieri a causa della carenza di personale. La casa municipale è alle prese con i pensionamenti che si susseguono uno dopo l’altro, anche a seguito della riforma Quota 100, e con la relativa impossibilità di integrare nuovo personale in virtù del divieto di nuove assunzioni imposto dal piano di riequilibrio in atto ormai dal 2017. Adesso, almeno su questo fronte, è arrivata una soluzione al problema.

La lettera. “Su richiesta dell’Amministrazione comunale, considerata la carenza di personale-custode presso il cimitero di Trappitello – scrive Scibilia nella comunicazione inviata al Comandante Agostino Pappalardo -, si richiede alla s.v. che voglia provvedere con il proprio personale della Polizia locale all’apertura e chiusura dell’ingresso pedonale del cimitero di Trappitello dalle ore 7 con chiusura alle ore 18”.

© Riproduzione Riservata

Commenti