Tamim-bin-Hamad-Al-Thani

A tre anni di distanza dal mancato acquisto dell’hotel San Domenico di Taormina, che gli venne soffiato in extremis, con un’offerta dell’ultima ora, dall’immobiliarista casertano Giuseppe Statuto, Tamin bin Hamad al-Thani è di nuovo in Sicilia. Lo sceicco stavolta ha scelto di riapparire da queste parti ormeggiando però a Fontane Bianche. E’ lì’ a Siracusa che il super-lussuoso yacht “Katara” del proprietario del Psg, 38enne sceicco del Quatar, ha subito attirato l’attenzione generale, perché ovviamente si sa che i gioielli di famiglia dei reali non possono mai passare inosservati.

Yacht da favola. Non poteva d’altronde passare inosservato il panfilo di 124 metri di cui si serve lo sceicco del Qatar per le vacanze nel Mediterraneo o che, per meglio dire, viene utilizzate da persone a lui vicine viste che il ricchissimo Tamim preferisce fare spesso e volentieri altri spostamenti (con aerei privati). Il Katara ha al suo interno suite, piscina, palestra, centro benessere ed un eliporto. Ogni comfort, insomma, per la famiglia dello sceicco Tamin, che ha tre mogli e otto figli.

© Riproduzione Riservata

Commenti