Stefan De Vrij a Taormina

A pochi giorni dall’inizio della nuova stagione e del campionato di Serie A, tappa a Taormina per Stefan De Vrij. Il difensore olandese dell’Inter si è concesso una breve vacanza nella Perla dello Ionio e la sua presenza, ovviamente, non è passata inosservata. Il centrale orange che insieme a Skriniar e Godin formerà una delle difese più forti del torneo di A, al pari di Juve e Napoli, è stato subito preso d’assalto dall’abbraccio affettuoso di tanti sostenitori della squadra nerazzurra.

La promessa. De Vrjj si è intrattenuto in un noto bar bistrot del centro storico di Taormina, concedendosi una serata di relax in Corso Umberto. Ed è lì che lo hanno notato e avvicinato i tifosi dell’Inter. “Stefan portaci lo scudetto”, “Quest’anno vinciamo”, “Torniamo campioni” sono soltanto alcuni degli incoraggiamenti che i tifosi dell’Inter hanno rivolto a De Vrij, che ha salutato i suoi sostenitori siciliani con gentilezza e ha promesso “una grande stagione dell’Inter”.

Tra i tifosi. In particolare un supporters interista alla vista di De Vrij in Corso Umberto gli ha urlato “Ciao muro, sei un grande”, richiamando quello che è il soprannome del giocatore, chiamato appunto “Il muro” sin dai tempi in cui militava alla Lazio. Taormina si conferma, insomma, meta privilegiata dei calciatori italiani e stranieri che spesso approfittano dei pochi momenti di vacanza e di relax per raggiungere la capitale del turismo siciliano, sia per godere della bellezza dei luoghi che per apprezzare le prelibatezze della cucina del posto.

© Riproduzione Riservata

Commenti