il presidente della Regione, Nello Musumeci a Taormina

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci e l’assessore alla Salute Ruggero Razza si sono recati ieri pomeriggio all’ospedale San Vincenzo di Taormina per una visita che ha inteso essere, in particolare, un segnale di solidarietà verso il primario del Pronto Soccorso, Mauro Passalacqua, aggredito e picchiato martedì scorso in reparto da un disabile psichico. A seguito di quel grave fatto nel quale, oltre al primario, sono rimasti contusi anche un altro medico, due infermieri e un operatore socio-sanitario, Musumeci e Razza hanno voluto dare un segnale con questo sopralluogo al “San Vincenzo”. Musumeci e Razza hanno effettuato un sopralluogo al Pronto Soccorso. Erano presenti nell’occasione anche il direttore generale dell’Asp Messina, il dott. Paolo La Paglia, c’era proprio il dott. Passalacqua, il sindaco di Taormina, Mario Bolognari ed il sindaco di Castelmola (e presidente dell’Unione dei Comuni), Orlando Russo, ed il direttore sanitario del “San Vincenzo”, Gaetano Sirna.

L’impegno del Governo. Il presidente Musumeci ha evidenziato “l’impegno del Governo regionale affinchè si possano trovare le opportune soluzioni atte a far sì che gravi episodi come quello avvenuto a Taormina non si ripetano”. Sulla stessa posizione anche l’assessore Razza. “Il presidente e l’assessore hanno dato un segnale importante, attenzioneranno le criticità in essere e a giorni insieme a loro avremo una riunione nella quale cercheremo di affrontare in modo incisivo i problemi, a partire da quanto accaduto al Pronto Soccorso”, ha dichiarato il manager Asp, La Paglia.

Summit a Catania. “E’ stato un gesto molto apprezzabile quello del presidente Musumeci e dell’assessore Razza – afferma Bolognari – che ringraziamo per questa loro visita, è stata una dimostrazione di sensibilità in un momento particolare dovuto all’episodio di martedì scorso. Abbiamo avuto modo di vedere insieme il Pronto Soccorso e adesso bisognerà risolvere l’emergenza riguardante l’organico, il personale in forza al reparto. E’ un tema a loro ben chiaro e sul quale ora urge una soluzione risolutiva”. “Nell’occasione – continua Bolognari – abbiamo fissato una riunione con il presidente Musumeci, che potrebbe svolgersi nel prossimo week-end a Catania, nella quale verrà fatto un focus su Taormina, sull’ospedale, quindi sul Pronto Soccorso anche sui parcheggi e l’elipista, ma anche sul turismo, sulla viabilità e sulla questione del depuratore consortile”.

Vile aggressione. “Il presidente Musumeci – ha detto Russo – ancora una volta ha dato prova della sua vicinanza a questo territorio e ha voluto esprimere personalmente e di presenza la sua solidarietà al dott. Passalacqua per la vile aggressione subito. Da questo confronto si riparte per cercare di affrontare tutti insieme il tema della sicurezza e dell’organico di questo reparto. E’ arrivato il momento in cui dobbiamo cercare finalmente di risolvere i problemi”.

© Riproduzione Riservata

Commenti