il prof. Mario Bolognari, sindaco di Taormina

I sindaci di Taormina, Giardini Naxos, Letojanni e Castelmola si sono riuniti oggi pomeriggio per esaminare la grave aggressione subita dal primario del Pronto Soccorso dell’ospedale di Taormina, dott. Mauro Passalacqua.

Condizione inaccettabile. “Al di là dell’episodio odierno – si legge in una nota a firma congiunta di Mario Bolognari (Taormina), Nello Lo Turco (Giardini Naxos), Orlando Russo (Castelmola) e Alessandro Costa (Letojanni) – vogliamo esprimere la nostra viva preoccupazione per una condizione inaccettabile nella quale versa il presidio del comprensorio turistico più importante della Sicilia”.

Estate rovente. “L’episodio odierno – continuano i sindaci – è la spia di un carico di lavoro ingestibile e pericoloso. Auspichiamo un rafforzamento del personale addetto e misure urgenti per questa estate che si preannuncia rovente. Esprimiamo piena solidarietà all’amico e al professionista, agli altri operatori del pronto soccorso aggrediti e a tutti coloro che quotidianamente garantiscono l’assistenza alla numerosissima utenza.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti