Asp e Inps fanno squadra per i disabili gravi

Sinergia virtuosa tra enti pubblici nella provincia di Messina a favore dei disabili gravissimi che ricevono gli assegni mensili di indennità; per favorire la corretta erogazione delle somme agli aventi diritto, l’Inps di Messina metterà a disposizione dell’Asp il proprio database telematico per verificare eventuali soggetti deceduti nel mese entro le 48 ore, ed evitare le lungaggini burocratiche di eventuale successivo recupero di somme agli eredi. La novità interesserà anche Taormina ed il comprensorio della zona ionica.

Erogazione puntuale ai disabili. “Ringrazio vivamente il direttore provinciale dell’Inps di Messina, Marcello Mastrojeni, – afferma il direttore generale dell’Asp Messina, Paolo La Paglia – che immediatamente ha messo a disposizione i suoi uffici per risolvere una criticità che si trascinava da tempo; nella terza settimana di ogni mese potremo verificare l’esistenza in vita dei beneficiari ed evitare di erogare somme non dovute, da recuperare successivamente agli eredi, con notevoli lungaggini burocratiche”. Tutta la procedura sarà gestita informaticamente e avverrà nel pieno rispetto della vigente normativa sul trattamento dei dati personali, e permetterà cosi di erogare le indennità dovute ai disabili ogni mese e senza ritardi.

© Riproduzione Riservata

Commenti