il raduno interprovinciale ANC a Taormina

La Città di Taormina ha accolto il primo raduno interprovinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, iniziativa patrocinata dall’Ispettorato regionale ANC per la Sicilia e dal Coordinatore provinciale ANC di Messina. Un clima di festa ha accolto nella località turistica gli oltre 500 partecipanti all’iniziativa che rientrava nel ciclo delle manifestazioni previste in occasione del 205° Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri ed in concomitanza con il concerto poi andato in scena al Teatro Antico e organizzato dal Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”.

L’evento. La manifestazione ha avuto inizio nel centro storico con il raduno dei partecipanti sopra il parcheggio di “Porta Catania”. Tra gli altri c’era ovviamente la Anc Taormina guidata dal presidente dell’ Associazione nazionale Carabinieri di Taormina, sottotenente Ignazio Cascino. Il corteo ha poi fatto ingresso in Corso Umberto sfilando per il salotto di Taormina sino a piazza Santa Catina e piazza Vittorio Emanuele II e da lì si è diretto all’ingresso del Teatro Antico, luogo del concerto di sabato scorso. Molti turisti e altrettanti turisti hanno seguito con grande attenzione la sfilata scattando delle foto ricordo per una giornata che ha evidenziato la vicinanza dell’Arma dei Carabinieri alla gente e la costante presenza rassicurante dei militari sul territorio.

© Riproduzione Riservata

Commenti