automobilista sorpreso dalla Polizia Locale

Task force della Polizia locale di Taormina in azione contro l’abbandono incontrollato di rifiuti. Gli agenti coordinati dal vice comandante Daniele Lo Presti, attraverso servizi mirati in abiti borghesi per contrastare il fenomeno degli “zozzoni” che inquinano il territorio, hanno sanzionato nelle scorse ore un 39enne di Fiumefreddo per violazione dell’ordinanza sindacale n. 7 del 2019, infliggendogli una sanzione di 400 euro in quanto colto nell’atto di abbandonare nella via San Vincenzo 4 sacchi neri contenenti rifiuti non pericolosi.

Spazzatura a Villagonia. Un altro cittadino della zona, grazie all’ausilio delle foto-trappole di recente installate dal Comune di Taormina, è stato sanzionato per aver abbandonato un sacco contenente rifiuti domestici a Villagonia, in corrispondenza dell’Hotel Corallo. Proprio il caso della spazzatura a Villagonia è stato attenzionato di recente da BlogTaormina, con l’intervento della proprietà dell’Hotel Corallo, che in una denuncia pubblica ha evidenziato l’indecorosa situazione in atto nella frazione taorminese.

© Riproduzione Riservata

Commenti