ambulanti in Corso Umberto

Torna l’ambulantato selvaggio a Taormina e il Comune prova a trovare una soluzione per arginare la solita emergenza di ogni estate. L’assessore al Commercio, Andrea Carpita, si è soffermato sulla problematica che puntualmente si sta riproponendo con l’inizio della stagione turistica e preannuncia un’iniziativa da parte del Comune: “Lo scorso anno è stata fatta un’azione di contrasto all’ambulantato incisiva e che ha portato a diversi sequestri di merce. Quest’anno non disporremo dei fondi di “Spiagge Sicure”, che il Ministero dell’Interno ha riservato ad altri comuni ma cercheremo comunque di trovare una soluzione. Ci attiveremo, in particolare, per verificare la fattibilità di attività di controllo interforze del territorio, in modo che la Polizia locale possa essere supportata nei servizi da svolgere nei prossimi mesi. In questi giorni, insieme al vicecomandante Daniele Lo Presti e con alcuni agenti di Polizia locale abbiamo effettuato un blitz che ha portato al sequestro di parecchia merce contraffatta”.

© Riproduzione Riservata

Commenti