Cateno De Luca, sindaco di Messina

Il sindaco di Messina, nonchè sindaco metropolitano, e dunque massimo responsabile dell’ex provincia regionale, ha comunicato al sindaco di Taormina nel corso del recente incontro svoltosi a Palazzo dei Giurati la sua volontà irremovibile di far uscire i due enti messinesi da TaoArte. Dunque, De Luca ha così confermato che la Città di Messina non farà parte della Fondazione Taormina Arte e che la decisione già comunicata nei mesi scorsi è irremovibile.

Il nuovo assetto. A questo punto verranno formalizzate le relative procedure che porteranno alla fuoriuscita sia del Comune di Messina che della Città Metropolitana. Rimarranno nella costituenda Fondazione il Comune di Taormina e la Regione Siciliana, in attesa di ulteriori possibili apporti futuri che potrebbero arrivare da privati.

© Riproduzione Riservata

Commenti