porter della raccolta rifiuti in Corso Umberto

Indagini in corso del Commissariato di Polizia di Stato di Taormina sul furto di un mezzo della raccolta rifiuti a Taormina. Il mezzo, un minivan porter della “Onofaro” (la ditta che svolge attualmente il servizio di raccolta rifiuti a Taormina) è stato portato via dal deposito di contrada Sant’Antonio nella notte tra lunedì e martedì scorso. Lo stesso mezzo è stato poi rinvenuto, poche ore dopo, nella mattinata di ieri nella zona di Catania. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato per far luce su quanto avvenuto.

Le indagini. Gli agenti del Commissariato di Taormina, diretti dal vicequestore Fabio Ettaro, stanno cercando di risalire all’identità degli autori del furto posto in essere nell’area di deposito del servizio di nettezza urbana, in prossimità della bretella A18 di Via Garipoli. Non si esclude che sul mezzo rinvenuto ieri mattina nell’etneo possano esserci delle tracce ed in particolare delle impronte in grado di consentire agli inquirenti di risalire all’identità dei malviventi.

© Riproduzione Riservata

Commenti