“Per quanto riguarda Le Rocce stata fatta una richiesta dell’Amministrazione per poter adibire a parcheggio la parte superiore del complesso ed è una richiesta accettabilissima, come d’altronde anche il sindaco metropolitano De Luca ci ha già fatto sapere. La cosa che comunque ci sta molto più a cuore è il futuro del villaggio Le Rocce. Sappiamo che la proprietà è della Città metropolitana ma noi ci sentiamo in dovere di poter dire e fare qualcosa, perché quel bene è patrimonio di Taormina e dei taorminesi e dei visitatori della città”. Lo afferma in una intervista a BlogTaormina il presidente del Consiglio comunale, Lucia Gaberscek. “Il nostro obiettivo è che il villaggio Le Rocce sia un bene aperto a tutti, alla comunità e a tutti coloro che decidono di visitare Taormina. Lavoreremo in questa direzione”, ha detto Gaberscek, che si è anche soffermata su altre tematiche amministrative.

Il caso Asm. Il presidente del Consiglio, in particolare, ha analizzato le criticità che permangono all’Asm: “Asm è da sempre una spada di Damocle sul Comune di Taormina. Stiamo tentando di risolvere le problematiche e trovare le condizioni per approvare il bilancio. Stiamo dialogando con i revisori per capire come portare in aula proprio il bilancio e la volontà è quella di rendere anche sereni i consiglieri che dovranno poi votare in aula. Stiamo lavorando anche sul fronte del contenzioso, c’è stata qualche diatriba con l’opposizione ma abbiamo fatto una ricognizione importante, anche per comprendere i margini effettivi di rischio di soccombenza nelle cause in atto”.

© Riproduzione Riservata

Commenti