la funivia Taormina-Mazzarò

La funivia Taormina-Mazzarò riaprirà domani (sabato). L’ufficialità da parte di Asm è attesa nella giornata odierna ma i lavori di manutenzione dell’impianto sono stati ormai ultimati e tutto è andato nel miglior modo. Oggi dovrebbero svolgersi i test finali, con le prove di carico. A quel punto, se non ci saranno imprevisti dell’ultima ora, arriverà il via libera e l’annuncio della riapertura al pubblico già a partire da sabato mattina.

I lavori. I lavori sovrintesi dal direttore d’esercizio della funivia, l’ing. Sergio Sottile, hanno portato all’esecuzione di una serie di migliorie all’impianto ed in questi giorni sono stati attenzionati i binari e le ruote del carro motore. E’ stato anche effettuato l’esame della fune. L’impianto chiuso il 4 marzo scorso , dunque, sta per tornare a disposizione dell’utenza ed è una notizia che era molto attesa soprattutto dagli operatori economici.

L’attesa degli operatori economici. I titolari e gestori delle attività di Mazzaro’ e Isolabella, infatti, solitamente potevano contare sulla disponibilità della funivia già da dopo Carnevale ma quest’anno i lavori che scattavano sempre a gennaio invece sono partiti in ritardo. A breve torneranno anche operativi anche gli alberghi, che per la maggior parte riaccoglieranno la clientela dal periodo di Pasqua, cioè da fine aprile. La funivia è il cuore pulsante dell’economia della zona a mare e nel 2018 ha trasportato 992.725 passeggeri.

© Riproduzione Riservata

Commenti