il Giro di Sicilia a Giardini Naxos

La Città di Giardini Naxos sarà grande protagonista dell’edizione 2019 del Giro di Sicilia 2019, corsa ciclistica internazionale che attraverserà il 3 aprile 2019 e il 6 aprile in due tappe il territorio della prima colonia greca. Il 3 aprile il Giro di Sicilia passerà da Giardini percorrendo la via Consolare Valeria, Via Vittorio Emanuele, Via IV Novembre, Via Regina Margherita, per poi dirigersi verso Milazzo. Mentre il 6 aprile, la partenza della tappa avrà inizio proprio da Giardini Naxos, per poi proseguire in direzione del rifugio Sapienza.

Vetrina per il territorio. “Sarà una vetrina promozionale molto importante per il nostro territorio – evidenzia il sindaco Nello Lo Turco -. E d’altronde anche il Giro d’Italia in passato ha dimostrato come lo sport sia anche un volano turistico di assoluto rilievo per dare visibilità al territorio. Per questo siamo orgogliosi di poter accogliere questa competizione nella nostra città e certamente faremo tutto quanto occorre per preparare al meglio il nostro territorio al passaggio della carovana, sia per la prima tappa del 3 aprile con il previsto transito della corsa in paese e poi per l’ultima tappa il 6 aprile con la partenza in programma da Giardini Naxos”.

L’impegno della Regione Siciliana. La Regione Siciliana punta sul ciclismo e ha finanziato le prossime tre edizioni del Giro di Sicilia muovendosi anche su quelle del Giro d’Italia per gli anni 2020 e 2021. La carovana rosa il prossimo anno, quindi, tornerà da queste parti e dovrebbe fare tappa anche a Taormina. In una delibera della Giunta regionale del 4 febbraio scorso è stato esitato quanto proposto delll’Assessorato al Truismo guidato da Sandro Pappalardo, con la previsione di dotazione finanziaria complessiva per le manifestazioni sportive che supera i dieci milioni e mezzo di euro (per la precisione 10.850.000 euro) più

© Riproduzione Riservata

Commenti