Carla Santoro, dirigente Istituto Comprensivo Taormina
Carla Santoro, dirigente Istituto Comprensivo Taormina

Arriva un finanziamento ministeriale per le scuole di Taormina. Sono stati infatti assegnati dal Miur 146 mila euro all’Istituto Comprensivo 1 di Taormina. Si tratta di somme che consentiranno il mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili scolastici e per altri servizi ausiliari da effettuare nell’ambito delle attività scolastiche nei plessi della città.

Fondi per manutenzioni. “L’importo che ci è stato assegnato è di 146 mila euro – spiega la dirigente dell’Istituto Comprensivo, Carla Santoro – di cui 120 mila euro per tinteggiature e piccole manutenzioni, mentre 26 mila euro serviranno affinché possa essere effettuate alcune ore di assistenza e vigilanza degli alunni come supporto ai collaboratori scolastici”. In sostanza, si potranno in tal modo porre in essere delle piccole manutenzioni per fronteggiare delle emergenze quotidiane.

I lavori alla scuola materna. Intanto sono stati avviati i necessari lavori di sistemazione del tetto della scuola materna “Vittorino da Feltre. L’unica ala rimasta aperta a seguito della chiusura invece delle elementari, dichiarate inagibili nel 2004, soffriva ormai da tempo per delle infiltrazioni d’acqua presenti nel tetto e per questo la Giunta ha dovuto stanziare 32 mila euro, con iter a cura dell’assessore ai Lavori pubblici, Enzo Scibilia. La situazione si era aggravata a seguito delle recenti piogge, a seguito delle quali il cui tetto ha subito uno scostamento, e si era determinato un accumulo di acqua nella struttura. Le infiltrazioni di acqua hanno reso in parte inagibile i locali interessati dal problema e in questi ambienti state state precluse le attività didattiche.

© Riproduzione Riservata

Commenti