Alfio Barbagallo, 47 anni

E’ morto nel pomeriggio Alfio Barbagallo, lo sfortunato 47enne imprenditore taorminese ricoverato da 10 giorni all’ospedale Cannizzaro di Catania a seguito di un grave incidente stradale.

Un destino crudele. L’incidente che aveva coinvolto Barbagallo si era verificato il 22 dicembre scorso sulla strada statale 114 all’altezza di Calatabiano. Barbagallo, persona stimata e apprezzato ristoratore, proprietario di un noto locale di cucina tipica siciliana nella frazione di Mazzeo, ha lottato per la vita ma non c’è l’ha fatta. In tutti questi giorni la comunità di Mazzeo e tanti taorminese hanno pregato per Alfio, sperando in un miracolo che alla fine non c’è stato. Oggi, proprio nel giorno di Capodanno la situazione, già critica, e’ precipitata e purtroppo Alfio si e’ spento.

© Riproduzione Riservata

Commenti