il Countdown dello scorso anno

Il Comune di Taormina ha ufficialmente disposto l’annullamento del Countdown di mezzanotte (o di Capodanno), la tradizionale manifestazione prevista in piazza IX Aprile in occasione della serata del 31 dicembre, in vista dell’avvento del nuovo anno.

La tragedia di Santo Stefano. La decisione è stata presa a seguito della tragica morte della dottoressa Mariella Benedetto avvenuta nel pomeriggio del 26 dicembre scorso a Letojanni. La comunicazione è stata data dal presidente del Consiglio comunale di Taormina, Lucia Gaberscek, che ha spiegato:  “La scelta è dettata dal senso di sconforto e dolore che in questo momento c’è a Taormina per la scomparsa della dott.ssa Benedetto”.

Un gesto di rispetto. Dunque, a differenza degli anni precedenti, stavolta non ci sarà il Countdown in piazza IX Aprile e l’attesa per l’arrivo del 2019 non verrà vissuta con la consueta festa collettiva, bensì in modo sobrio e per forza di cose consono al momento di lutto. Un gesto di rispetto – doveroso e condivisibile – per la famiglia di Mariella Benedetto.

© Riproduzione Riservata

Commenti