Italo Mennella, presidente degli Albergatori di Taormina

“Gli albergatori plaudono alle dichiarazioni del sindaco Mario Bolognari in riferimento alla questione del porto turistico a Villagonia e della Stazione ferroviaria, e condividono quanto da lui evidenziato”. Lo afferma il presidente dell’Associazione Albergatori Taormina (AAT), Italo Mennella in riferimento alla presa di posizione del primo cittadino della Perla dello Ionio sul possibile ritorno d’attualità dell’ipotesi di realizzazione di un porto turistico nella baia di Villagonia.

“Il porto turistico – dichiara – Mennella – è un capitolo che riteniamo anche noi chiuso e che non potrebbe fare altro che danni. Non porterebbe nessun vantaggio, la baia va tutelata e un approdo turistico andrebbe solo a devastare l’assetto ambientale di questo territorio, con un impatto paesaggistico su quello che diventerebbe un “panorama di plastica”.

“Per quanto riguarda la stazione ferroviaria – continua Mennella – va difesa e soprattutto non va abbattuta. E’ un immobile di pregio che ha una storia e ha le giuste caratteristiche per diventare un museo. Si potrebbe pensare alla futura previsione di un caffè letterario come in altre realtà europee e nel mondo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti