i bus dell'Azienda Servizi Municipalizzati

Arriva una buona notizia di rilievo per il trasporto urbano a Taormina e per Asm. L’Azienda Servizi Municipalizzati è riuscita ad effettuare l’aggiudicazione provvisoria (ad una ditta di Palermo) della gara – per l’importo complessivo di 419 mila 200 euro – per l’acquisto di quattro autobus urbani di classe europea. Era essenziale per Asm che si presentasse almeno una ditta interessata perché se la gara fosse andata deserta come già accaduto l’11 maggio scorso, l’azienda servizi di Taormina avrebbe perso infatti il relativo contributo statale e quindi i fondi resi disponibili dal Dipartimento Infrastrutture e Trasporti.

Le offerte giunte alla municipalizzata sono state due. Asm potrà, a questo punto, dovrebbe poter ottemperare all’adempimento posto dalla Regione che ha richiesto che entro il 15 dicembre 2018 vengano definiti e trasmessi i contratti di acquisto e fornitura alla Regione.

Si tratta di una particolare tipologia di veicolo definito “cortissimo”, la cui produzione è effettuata soltanto da poche industrie in Italia e i quattro bus potranno consentire il miglioramento delle condizioni del parco mezzi di Asm.

© Riproduzione Riservata

Commenti