turisti in Corso Umberto a Taormina

Saranno 7 milioni, in linea con il dato dello scorso anno, gli italiani che si metteranno in viaggio per la festività di Ognissanti. Secondo le previsioni di Federturismo l’85% rimarrà in Italia trascorrendo in media 3 notti fuori casa, in prevalenza presso parenti e amici, ma anche nelle strutture alberghiere con una spesa media di 300 euro a persona.

La grande maggioranza visiterà le classiche città d’arte (Roma, Firenze e Venezia) e i piccoli borghi, ma opterà anche per qualche giorno di relax alle terme e nelle località di montagna. Per coloro che sceglieranno mete estere, le grandi capitali europee rimangono sempre le preferite.

In Sicilia tra le mete più gettonate si conferma Taormina. La Perla dello Ionio, insieme alla zona di Siracusa e Ragusa e con Palermo, sarà tra le destinazioni preferite dai vacanzieri che hanno scelto di concedersi 48-72 ore di relax fuoricasa in occasione del ponte di Ognissanti.

© Riproduzione Riservata

Commenti