Nuova prestigiosa trasferta per l’Orchestra a Plettro Città di Taormina che si conferma una delle realtà d’eccellenza della Perla dello Ionio. Il sodalizio diretto dal maestro Antonino Pellitteri (di cui vi mostriamo sopra una splendida clip realizzata da Videobank) si esibirà, infatti, nella serata di sabato 20 ottobre a Milano al Teatro Dal Verme all’evento “Mandolini a Milano”, il secondo Festival Internazionale delle Orchestre a plettro.

Saranno protagoniste nell’occasione in terra lombarda l’Orchestra a Plettro Città di Taormina, l’Orchestra a Plettro Città di Milano e Ars Tunae Barcellona. Un imminente appuntamento di prestigio, dunque, per la storica formazione taorminese che continua a regalare emozioni uniche con la magia di una musica senza tempo e di volta in volta rinverdisce il fascino unico di un ampio repertorio musicale che sa incantare tutte le generazioni.

L’orchestra composta da mandolini, mandole, mandoloncelli, chitarre e contrabbassi si esibisce ormai da tanti anni in Italia e nel mondo, e puntualmente conquista gli applausi ed il gradimento del pubblico. Fondata agli inizi del 1900 per volere di alcuni musicisti taorminesi, l’Orchestra a Plettro Città di Taormina ha costruito la sua popolarità esibendosi in migliaia di concerti, suonando nei luoghi più belli e nei teatri più celebrati del pianeta, con esibizioni ad Amburgo, Berlino, Francoforte, Miami, New York, Pittburg, Boston e Barcellona. La grande storia di questa orchestra continua nel solco di una tradizione che la consacra ad orgoglio e vanto per Taormina in Italia e nel mondo. Un simbolo da salvaguardare, una realtà che non delude mai le attese del pubblico e non finisce mai di farsi apprezzare.

© Riproduzione Riservata

Commenti