Casello autostradale di Taormina
Casello autostradale di Taormina

E’ imminente il via ai lavori che comporteranno la parziale chiusura al transito veicolare, a partire da lunedì 15 ottobre, del casello A18 di Spisone e l’argomento continua a far discutere a Taormina, dove si è auspicato sino all’ultimo momento un rinvio in extremis della data di partenza delle opere previste dal Cas. La questione è stata posta in Consiglio comunale all’attenzione dell’assessore al Commercio, Andrea Carpita, al quale l’opposizione ha sollecitato una presa di posizione, in quanto la stagione turistica a Taormina non è ancora conclusa e molte strutture ricettive saranno ancora operative almeno sino a fine ottobre con i prevedibili disagi ora all’orizzonte.

“Quando mi sono recato in Prefettura, alla presenza anche del consigliere Manfredi Faraci – spiega Carpita -, ho evidenziato la volontà che magari i lavori in autostrada si svolgessero più avanti, dopo la metà di gennaio, in un periodo in cui gli alberghi sono chiusi e in termini turistici non ci sono particolari presenze e poteva essere più semplice ed agevole raggiungere Taormina. Ci è stato però risposto che la galleria ha problemi idrici, ci sono infiltrazioni di acqua. Inizialmente il Cas voleva chiudere il tratto di autostrada in questione dal 15 ottobre al 22 dicembre ma poi, da un confronto con le ditte incaricate, è emersa la possibilità di riaprire già al 30 novembre. Ciò attraverso un incremento delle ore di lavoro ed intervenendo anche nelle giornate di sabato e domenica”.

Al casello di Taormina per la rampa di uscita dall’autostrada per i veicoli provenienti da Messina si prevede la chiusura al traffico dalle ore 7 del 15 ottobre sino al 30 novembre. Nella rampa di ingresso in autostrada per i veicoli diretti a Catania, chiusura al traffico dalle ore 7 del 15 ottobre sino alle ore 20 del 30 novembre. E in rampa di uscita per i veicoli provenienti da Catania è prevista la chiusura al traffico dalle ore 7 del 11 novembre sino alle ore 20 del 30 novembre. Nel tratto compreso tra Roccalumera e Giardini Naxos dalle ore 7 del 15 ottobre sino alle ore 20 del 29 ottobre è prevista la chiusura al traffico della carreggiata di monte (direzione Porta Catania) e l’istituzione del doppio senso di circolazione nella carreggiata di valle (direzione Messina). Nel tratto compreso tra Giardini e Roccalumera dalle ore 7 dell’11 novembre sino alle ore 20 del 30 novembre, vi sarà la chiusura al traffico della carreggiata di valle (direzione Messina) e l’istituzione del doppio senso di circolazione nella carreggiata di monte (direzione Catania).

© Riproduzione Riservata

Commenti