il givernatore Nello Musumeci

Il presidente della Regione Nello Musumeci allontana lo spettro dei tagli all’Ospedale di Taormina. Il governatore ha infatti rassicurato il sindaco Mario Bolognari sulla volontà della Giunta regionale di mantenere gli standard attuali dei reparti del presidio di contrada Sirina.

“Il presidente Musumeci mi ha rassicurato sul fatto che non sussiste una volontà da parte della Regione di determinare un ridimensionamento del nostro ospedale”, ha evidenziato Bolognari che ha affrontato la questione a margine del recente colloquio avvenuto con Musumeci al GdS Show. Il governatore ha spiegato al primo cittadino di Taormina che la rivisitazione e riorganizzazione complessiva della rete sanitaria non inciderà quindi sulla condizione dell’Ospedale di Taormina.

Potrebbero concretizzarsi, alla fine, al San Vincenzo soltanto delle modifiche per quanto riguarda i primariati di qualche reparto, nel contesto delle direttive regionali ma senza andare ad incidere sulla funzionalità attuale delle unità operative del presidio. Sabato scorso, tra l’altro, ha effettuato un sopralluogo all’ospedale di Taormina l’assessore alla Slute, Ruggero Razza, che in forma riservata ha voluto fare visita ad alcuni reparti tra cui il Ccpm, la Cardiologia e la Chirurgia.

© Riproduzione Riservata

Commenti