Odeon romano di Taormina

L’Odeon romano di Taormina torna a rivivere con eventi musicali, teatrali e culturali promossi e organizzati dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia e dal Parco archeologico di Naxos Taormina. Si parte venerdì 21 settembre, alle 18.30, con le atmosfere jazz e la voce di Anna Bonomolo. Si punta alla fruizione e alla valorizzazione di un importante sito archeologico nel cuore di Taormina. “L’Odeon Romano torna alla sua naturale destinazione di palcoscenico culturale – ha detto il direttore del Parco archeologico di Naxos Taormina, Vera Greco – Saranno portati in scena spettacoli di qualità destinati ad un piccolo pubblico che realizzano una concreta azione di promozione culturale e territoriale, riportando il teatro romano al suo antico splendore”.

Per la riapertura al pubblico, venerdì 21 settembre alle 18.30, si è scelto lo spettacolo “Jazz in Progress” di Anna Bonomolo, un’artista molto apprezzata per la sua particolare vocalità e il suo ricercato repertorio musicale. Nel suo ultimo lavoro la raffinata cantante siciliana rivisita in chiave jazzy, bluesy, ma anche pop, alcuni dei brani più noti della storia della musica, tra cui Round Midnight, Ain’t No Sunshine, Roxanne, What a Wonderful World, Tenderly, If I Were Your Woman, Why. Anna Bonomolo sarà accompagnata da Diego Spitaleri al piano, Giuseppe Sinforini alla batteria e Fabio Lannino al basso.

© Riproduzione Riservata

Commenti