Palazzo Corvaja durante il G7

La Regione Siciliana stanzia 145 milioni di euro per opere riguardanti impianti sportivi, beni culturali e investimenti per opere di riqualificazione urbana. Si aprono importanti opportunità per la Città di Taormina, che potrebbe attingere alle somme messe a disposizione da Palermo per alcune priorità: in particolare per la sistemazione del tetto di Palazzo Corvaja ma anche per la ristrutturazione della piscina comunale.

“Abbiamo destinato a Comuni, Città metropolitane e Liberi consorzi 145 milioni di euro – ha spiegato l’assessore regionale Bernadette Grasso – per lavori riguardanti impianti sportivi, beni culturali e investimenti per opere di riqualificazione urbana. I fondi saranno così ripartiti: 80 milioni finanzieranno due graduatorie per lavori all’impiantistica sportiva e beni culturali; 35 milioni saranno destinati agli investimenti dei Comuni e i restanti 30 agli investimenti delle Città metropolitane e dei Liberi consorzi”.

“Si tratta senza dubbio di una nuova boccata d’ossigeno per le amministrazioni locali che potranno rimettere in moto meccanismi virtuosi di investimento e sviluppo”, ha aggiunto l’assessore Grasso.

© Riproduzione Riservata

Commenti