uno splendido tramonto al Teatro Antico di Taormina

Taormina e le Isole Eolie, con la bellezza straordinaria dei rispettivi luoghi, si confermano le mete top del turismo in Sicilia anche per il mese di settembre. Un meteo favorevole (o almeno cosi si spera) e prezzi competitivi faranno il resto. Forte di questa accoppiata la Sicilia è pronta a giocare un ruolo di primo piano nella scelte delle destinazioni più gettonate nel mese appena iniziato. Secondo uno studio condotto dal portale sicilia-vacanza.com, l’Isola è una delle mete che attira di più i turisti a settembre, in quanto riesce a offrire posti da favola a prezzi convenienti.

“È proprio il fattore economico che nel 39% dei casi incide sul luogo dove trascorrere le vacanze – spiega Stefano Saluta, responsabile sviluppo commerciale di Sicilia Vacanza intervistato da La Sicilia – e i turisti che prenotano sul web cercano la Sicilia perché attratti da questa possibilità, siano essi gruppi, famiglie, coppie o single”.
Dunque in base alle richieste di prenotazione generate sul portale Sicilia Vacanza emerge l’interesse di coppie e single per la provincia di Messina, trainata da Taormina e dalle isole Eolie. Le famiglie, invece, si concentrano nell’area iblea e aretusea. Per quanto riguarda i gruppi, le città più richieste sono Palermo e la provincia di Trapani.

Inoltre, emerge che Trapani e le isole Egadi sono gettonate per le spiagge da sogno mentre il 32% dei vacanzieri italiani ha scelto Palermo per le attrattive culturali ed artistiche. Percentuale addirittura superiore per gli stranieri (45%). Insomma a settembre non solo mare ma anche tanto turismo culturale.

© Riproduzione Riservata

Commenti