il Teatro Antico di Taormina

Il Prefetto di Messina ha convocato per la giornata odierna il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, in Prefettura per una riunione di Comitato provinciale sull’ordine pubblico e la sicurezza. All’ordine del giorno della riunione è prevista la discussione sulla situazione in atto a Taormina per quanto concerne manifestazioni ed eventi, dispositivi safety e security.

Si parlerà, dunque, in Prefettura anche e soprattutto della questione della gestione dei flussi di avventori che raggiungono in gran numero la città di Taormina nelle serate degli spettacoli e degli eventi vari in programma a Taormina, creando le problematiche di viabilità e sicurezza evidenziate dal sindaco Mario Bolognari in una recente nota inviata al presidente della Regione.

Nella nota in oggetto il primo cittadino ha chiesto al governatore Nello Musumeci una rivisitazione della programmazione eventi al Teatro Antico con una conseguente riduzione del numero di appuntamenti nel sito culturali, per alleggerire la pressione veicolare ormai insostenibile che grava su Taormina in concomitanza con i tanti (troppi) spettacoli al Teatro Antico.

© Riproduzione Riservata

Commenti