Italo Mennella
Italo Mennella, presidente dell'Associazione Albergatori di Taormina

L’Associazione Albergatori di Taormina, insieme ad Uras Federalberghi Sicilia (Unione regionale Albergatori Siciliani) dona una bambinopoli alla Città di Taormina. La bambinopoli verrà realizzata quanto prima nella frazione di Mazzeo, nella centralissima Piazza Pablo Pino. Si tratta di un intervento da circa 10 mila euro che porterà alla collocazione di giochi in plastica riciclata, una scelta che consentirà per altro di preservare l’area da possibili tentativi di raid vandalici e danneggiamenti che purtroppo spesso si verificano ai danni delle strutture presenti in ambienti pubblici.

I giochi dovrebbero essere pronti per l’installazione a fine settembre. Si tratta di una problematica che ormai da diverso tempo riguarda la frazione di Mazzeo, dove si trova attualmente nella piazza del paese soltanto uno scivolo in legno più volte interessato da interventi “tampone” di riparazione da parte del Comune. Negli anni recenti si era anche registrato qualche episodio come la caduta di un bambino proprio dallo scivolo ed il conseguente avvio da parte dei genitori di una causa per risarcimento danni nei confronti del Comune di Taormina.

Gli albergatori di Taormina, con iniziativa voluta dal presidente Italo Mennella, hanno già da tempo dato disponibilità a farsi carico della realizzazione di una bambinopoli, intendono consentire ai bambini di poter giocare con delle strutture a norma e del tutto funzionali, garantendo la necessaria serenità ai genitori ed i familiari che sin qui seguono con apprensione i loro piccoli quando si dirigono allo scivolo e che da tempo reclamano una bambinopoli degna di essere chiamata tale.

© Riproduzione Riservata

Commenti