Papa Francesco in Sicilia a settembre

Il Comitato genitori dei bambini ricoverati ed in cura al Ccpm Taormina ha attivato i contatti con gli uffici del Vaticano per chiedere che il Santo Padre, Papa Francesco, possa venire in visita a Taormina, al Centro di Cardiochirurgia Pediatrica di contrada Sirina (gestito dall’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma) il 15 settembre.

“In quella data – spiega la responsabile del Comitato genitori, Caterina Rizzo – sappiamo che Papa Francesco raggiungerà la Sicilia e arriverà proprio a Catania e si recherà anche a Palermo. La nostra richiesta al Pontefice è quella di inserire una breve tappa anche a Taormina al Centro di Cardiochirurgia per mostrare tutto ciò che si svolge in questa struttura che ha salvato in questi anni tante vite di bambini provenienti da ogni parte della Sicilia, dalla Calabria ed anche da altri regioni”.

Al momento, in attesa di vedere se potrà esserci effettivamente uno spazio per una breve tappa anche a Taormina, è questo il programma ipotizzato dalla Santa Sede per la visita in Sicilia di Papa Francesco prevista per il prossimo 15 settembre. Si prevede che il Papa parta in aereo alle 7.00 da Roma-Ciampino per Catania-Fontanarossa, dove arriverà mezz’ora dopo, per decollare poi in elicottero alle 8 per Piazza Armerina. Vi atterrerà all’8.30 nel Campo sportivo “San Ippolito”, dove sarà accolto dal mons. Rosario Gisana, vescovo di Piazza Armerina, dal sindaco Filippo Miroddi e dal prefetto di Enna Maria Rita Leonardi. Si trasferirà quindi in auto in Piazza Europa, dove alle 9.00 incontrerà i fedeli: dopo il saluto del vescovo Gisana, Francesco pronuncerà qui il primo dei quattro discorsi della giornata.

Alle 10.00 il Papa lascerà in auto Piazza Europa per tornare allo stadio “San Ippolito” da dove alle 10.15 decollerà per Palermo. Al porto del capoluogo palermitano Francesco atterrerà alle 10.45, accolto dall’arcivescovo mons. Corrado Lorefice, dal sindaco Leoluca Orlando, dal prefetto Antonella De Miro e dal presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci.

Alle 11.45, al Foro Italiano, il Pontefice celebrerà la messa nella memoria liturgica del beato Pino Puglisi, con in conclusione il saluto di mons. Lorefice. Alle 13.30, alla Missione di Speranza e Carità (Fra’ Biagio Conte), il pranzo con gli ospiti e una rappresentanza di detenuti e immigrati. Alle 15.00 il Papa visiterà quindi in forma privata la Parrocchia di San Gaetano al Quartiere Brancaccio e la casa di don Puglisi. Alle 15.30, nella cattedrale di Palermo, l’incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi. Alle 17.00, in Piazza Politeama, l’incontro con i giovani, con il quarto e ultimo discorso della giornata. La partenza in aereo per Roma è prevista alle 18.30 dall’aeroporto di Punta Raisi, con arrivo a Ciampino alle 19.20. Nei prossimi giorni si capirà se ci sarà eventualmente un po’ di tempo anche per una breve tappa al Ccpm di Taormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti